Il Medioevo

Federico Motta Editore ha realizzato una grande opera di pregio:
il Medioevo, edizione curata da Umberto Eco.

Cinque volumi di grande formato e preziosa confezione che danno una nuova interpretazione a quelli che vengono considerati i secoli bui della nostra storia.
Dopo la caduta dell’Impero Romano nel 476 dopo Cristo assistiamo al tramonto del mondo antico, al diffondersi del cristianesimo, al lento formarsi di un nuovo amalgama con i popoli barbari, alla costruzione di un rapporto complesso con l’Islam. Poi la rinascita dell’anno Mille, i Comuni, il potere imperiale, l’Europa delle cattedrali e dei cavalieri, le Crociate e attraverso guerre, carestie, la peste e le rivolte dei contadini, fino al fulgore dell’Umanesimo, alle grandi scoperte esplorazioni e alla scoperta dell’America nel 1492.

aperto_medioevo_1

 

Un’opera unica e di nuova concezione, un affresco degli eventi del passato, della vita quotidiana, della cultura in tutte le sue articolazioni: uno sguardo limpido, vivace e insieme profondo, per leggere vicende ed eventi lontani, ma a noi vicini in molti imprevedibili modi.

La cura di Umberto Eco e la collaborazione di alcuni tra i più importanti medievisti delle diverse discipline (Arte, letteratura, storia, musica, scienze, filosofia) ne garantiscono il prestigio e l’autorevolezza insieme alla capacità di arrivare al cuore e alla mente del lettore curioso, attento e appassionato.

L’opera è suddivisa in 5 volumi:

Alto Medioevo
Basso Medioevo
Medioevo centrale
Quattrocento
Indici

Caratteristiche

Formato:

23 x 30,5 cm, cartonato

Pagine:

1 e 2 volume: 680 pagine
3 e 4 volume: 720 pagine
Indici: 140 pagine

Comitato Scientifico:

Coordinatore:

Umberto Eco, Riccardo Fedriga (Filosofia) Laura Barletta (Storia politica, economica, sociale) Anna Ottano Cavina, Valentino Pace (Arti visive) Pietro Corsi (Scienza e tecnica) Luca Marconi, Cecilia Panti (Musica) Ezio Raimondi, Marco Mazzocchi, Giuseppe Ledda (Letteratura)

Coordinatori di sezione

Dario Ippolito (Storia politica, economica e sociale) Marcella Culatti (Arte basso Medioevo e Quattrocento) Andrea Bernardoni, Giovanni Di Pasquale (Scienza e tecnica)

Autori

Storia

Ivana Ait, Giuseppe Albertoni, Laura Barletta, Carolina Belli, Anna Benvenuti, Giuliana Boccadamo, Tommaso Braccini, Franco Cardini, Filippo Carlà, Alessandro Cavagna, Sung Gyun Cho, Fausto Cozzetto, Errico Cozzo, Valdo d’Arienzo, Diego Davide, Lucio De Giovanni, Antonio Di Fiore, Ciro Di Fiore, Giacomo Di Fiore, Catia Di Girolamo, Marie Favereau, Vittoria Fiorelli, Barbara Frale, Maria Teresa Fumagalli Beonio Brocchieri, Dario Ippolito, Giancarlo Lacerenza, Claudio Lo Jacono, Fabrizio Mastromartino, Ernst Erich Metzner (trad. Barbara Scardigli), Marina Montesano, Silvana Musella, Aurelio Musi, Marino Niola, Maria Anna Noto, Elisa Novi Chavarria, Genoveffa Palumbo, Amalia Papa Sicca, Stefania Picariello, Renata Pilati, Massimo Pontesilli, Pierfrancesco Porena, Marcella Raiola, Alessandra Rizzi, Umberto Roberto, Silvia Ronchey, Pasquale Rosafio, Sanchez de Madariaga, Rossana Sicilia, Giulio Sodano, Maria Elisa Soldani, Tullio Spagnuolo Vigorita, Francesco Storti, Francesco Paolo Tocco, Adriana Valerio, Giovanni Vitolo, Anna Maria Voci, Andrea Zorzi.

Filosofia

Umberto Eco, Alessandra Beccarisi, Luca Bianchi, Armando Bisogno, Federica Caldera, Glauco Maria Cantarella, Carla Casagrande, Luigi Catalani, Andrea Colli, Matteo Vincenzo D’Alfonso, Renato De Filippis, Marco Di Branco, Riccardo Fedriga, Claudio Fiocchi, Marco Forlivesi, Francesca Forte, Maria Teresa Fumagalli Beonio Brocchieri, Alessandro Ghisalberti, Agnese Gualdrini, Anna Lovisolo, Cecilia Martini, Claudia Menziani, Paola Muller, Massimo Parodi, Michela Pereira, Riccardo Pozzo, Ilaria Prosperi, Marco Rossini, Chiara Selogna, Stefano Simoncini, Stefano Simonetta, Luigi Spinelli, Silvana Vecchio.
Hanno collaborato: Rolando Longobardi, Claudia Macerola, Federico Minzoni. Scienza e tecnica Andrea Bernardoni, Antonio Clericuzio, Maria Conforti, Pietro Corsi, Giovanni Di Pasquale, Isaia Iannaccone, Giorgio Strano.

Letteratura e teatro

Gianfranco Agosti, Giacomo Baroffio, Elisabetta Bartoli, Luciano Bottoni, Giuseppina Brunetti, Loredana Chines, Stefano Cremonini, Elisa Curti, Matteo Ferretti, Roberto Gamberini, Camilla Giunti, Giuseppe Ledda, Letizia Leoncini, Pierluigi Licciardello, Nicolò Maldina, Elisabetta Menetti, Anna Pegoretti, Ezio Raimondi, Paolo Rinoldi, Silvia Rotondella, Daniela Ruini, Silvia Serventi, Andrea Severi, Francesco Stella, Patrizia Stoppacci, Oriana Visani, Irene Zavattero.

Arti visive

Alessandra Acconci, Giulia Alberti, Simona Artusi, Chiara Basalti, Daniele Benati, Milvia Bollati, Francesca Candi, Marco Collareta, Marcella Culatti, Manuela De Giorgi, Gerardo de Simone, Paolo Ervas, Laura Fenelli, Tomas Fiorini, Manuela Gianandrea, Luca Liardo, Fabrizio Lollini, Mauro Lucco, Fabio Massaccesi, Silvia Medde, Massimo Medica, Anna Ottani Cavina, Valentino Pace, Andrea Paribeni, Stefano Pierguidi, Raffaella Pini, Giorgia Pollio, Elisabetta Sambo, Giovanni Sassu, Luigi Carlo Schiavi, Claudia Solacini, Francesca Tancini, Alessia Trivellone, Silvia Urbini, Francesca Zago.

Musica

Roberto Bolelli, Elena Cervellati, Gianluca D’Agostino, Alessandra Fiori, Ernesto Mainoldi, Luca Marconi, Donatella Melini, Giorgio Monari, Cecilia Panti, Angelo Rusconi, Germana Schiassi, Tiziana Sucato, Stefano Tomassini, Fabio Tricomi, Carla Vivarelli.

 

Costo dell’Opera e modalità di pagamento

L’Opera può essere acquistata in contanti o a rate con piani di pagamento flessibili e personalizzabili.

Le nostre opere si possono richiedere attraverso la rete vendita del marchio Federico Motta Editore.

Per maggiori informazioni scrivere pure a info@mottaeditore.it oppure chiamare in sede al numero 02.300761.