Grande moschea degli Omayyadi a Damasco

Gli Omayyadi e gli splendori del califfato

I venti di guerra in Siria minacciano di far piombare il mondo nel caos. Il conflitto, esploso nel 2011, rappresenta un ulteriore motivo di crisi in una situazione già di per sé delicata come quella del Medio Oriente. E anche se sembra ormai sconfitto, continua a destare apprensione la presenza in quelle regioni dell’autoproclamato califfato dell’Isis. Eppure vi fu un tempo in cui la parola “califfato” non evocava scenari di orrore. Tra VII e VIII secolo Damasco fu infatti la capitale del califfato della dinastia Omayyade, sotto al quale fiorirono le arti e le scienze. Di tutto questo parla Claudio Lo Jacono nel suo saggio dedicato al Califfato degli Omayyadi sull’opera Medioevo di Federico Motta Editore.

Continua a leggere

Big data, il tesoro del web

Big data: un tesoro di informazioni sulle nostre abitudini e interessi, che forniamo liberamente quando navighiamo su internet. Se ne parla molto in questi anni, e la questione è particolarmente intricata. Questo perché il tema coinvolge vari aspetti, non solo tecnici, ma anche sociologici, etici e politici. Facciamo il punto a partire dal saggio Internet, la rete di Michela Nacci, docente all’università dell’Aquila, pubblicato sui volumi del Novecento della collana Historia – Età moderna di Federico Motta Editore.

Continua a leggere