,

L’Antichità e noi: una chiave di lettura

Parlare di Antichità significa richiamare alla mente la cultura classica dei Greci e dei Latini, le cui opere hanno attraversato la storia dell’Occidente e hanno rappresentato un modello per la nostra arte, la nostra letteratura, la nostra architettura. Ma che cosa significa studiare i classici? Come ci si deve accostare a questa cultura così vicina ma allo stesso tempo così lontana da noi? Nell’introduzione ai volumi di Historia pubblicati da Federico Motta Editore dedicati all’Antichità, Umberto Eco cerca di rispondere a queste domande, fornendoci una chiave di lettura per avvicinarci ai classici.

Continua a leggere

,

Un omaggio a Umberto Eco all’Istituto Italiano di Cultura di Parigi

A un anno dalla sua scomparsa, Umberto Eco è stato ricordato giovedì 30 marzo, alle ore 18.30, all’Istituto Italiano di Cultura di Parigi diretto da Fabio Gambaro. Erano presenti esponenti del panorama culturale italiano e francese, che con il grande intellettuale hanno lavorato e vissuto: il semiologo Paolo Fabbri, Mario Andreose, suo storico editor, lo scrittore e traduttore Jean Noël Schifano, gli editori Jean Claude e Nicky Fasquelle, la traduttrice Myriem Bouzaher.

Continua a leggere

,

La top ten delle enciclopedie più vendute

In quasi novanta anni di attività abbiamo realizzato numerose grandi opere, e ci siamo occupati delle tematiche più importanti, spaziando dalla storia alle scienze, dalla musica alla religione, dalla filosofia alla letteratura.

Negli anni, firme autorevoli e personaggi di cultura e fama internazionale, come Umberto Eco, hanno partecipato alla progettazione e realizzazione delle nostre opere editoriali.

Continua a leggere