Tag Archivio per: età moderna

Facebook compie 20 anni. Il social network per antonomasia è stato lanciato il 4 febbraio del 2004: la prima versione era stata realizzata in due settimane da Mark Zuckerberg, all’epoca studente ad Harvard. Nato per facilitare i contatti tra gli studenti della prestigiosa università, Facebook in pochi anni è diventato un fenomeno mondiale. I social network hanno cambiato il nostro modo di usare internet e hanno avuto ricadute sulla società, la politica e l’economia. Michela Nacci e Peppino Ortoleva, nell’Età moderna di Federico Motta Editore, affrontano il tema della pervasività dei media.

Il saggio di Michela Nacci e Peppino Ortoleva sull’Età moderna di Federico Motta Editore

Continua a leggere

I cambiamenti climatici, al centro della Cop 28 di Dubai, sono una delle sfide che i governi mondiali dovranno affrontare nei prossimi anni. Gli scienziati però avvertono che il tempo per intervenire è poco. Il problemi sul banco sono tanti: tra tutti, l’abbandono dei combustibili fossili e gli aiuti per i paesi più poveri, che maggiormente subiscono le conseguenze del riscaldamento. La coscienza delle problematiche ambientali è però una conquista recente. Di questo parla Stefania Barca nel suo saggio Ambiente e ambientalismo sull’Età moderna di Federico Motta Editore.

ambiente e ambientalismo

Il saggio Ambiente e ambientalismo di Stefania Barca su Historia di Federico Motta Editore

Continua a leggere

Campionato mondiale di calcio femminile

Mentre a Napoli si festeggia per il meritato scudetto vinto in campionato, si avvicina la finale di Champions League 2023. Quest’anno, il match conclusivo vedrà affrontarsi l’Inter e il Manchester City. Attraverso i dati riportati nei Decenni di storia contemporanea e negli annuari di Federico Motta Editore, ripercorriamo la storia della Champions League con alcune statistiche.

Decenni

I Decenni di Storia Contemporanea

Continua a leggere

Il nome della rosa di Umbero Eco è ora anche un fumetto: a firma di Milo Manara, il graphic novel si va ad aggiungere alle altre opere derivate dal romanzo, cioè il film (1986) diretto da Jean-Jacques Annaud e la serie televisiva del 2019. E presto sarà anche un’opera lirica: il Teatro alla Scala ne ha infatti commissionata una tratta dal romanzo al compositore Francesco Filidei il cui debutto è previsto per il 2025. Il fumetto, d’altra parte, è diventato un genere narrativo sempre più importante nella nostra cultura. Ne parliamo riprendendo le informazioni dal saggio di Daniele Barbieri sull’Età moderna di Federico Motta Editore.

uomo ragno

Il saggio dedicato al fumetto di Daniele Barbieri sull’Età moderna di Federico Motta Editore

Continua a leggere

Si è appena concluso il Festival di Sanremo 2023, l’evento televisivo più importante dell’anno. Ma la kermesse è anche una celebrazione della canzone italiana, un genere nato e sviluppatosi nel nostro Paese e che può vantare una lunga tradizione. Roberto Agostini ne parla nel saggio La canzone d’intrattenimento in Italia fino a Sanremo sull’Età moderna di Federico Motta Editore.

sanremo 2019

Dalle origini a Sanremo 2019: la storia della canzone italiana

Continua a leggere

Il castello di Windsor

Ancora una volta l’attenzione dei media è concentrata sui Windsor, questa volta per le rivelazioni rilasciate da Harry duca di Sussex. D’altra parte, oggi tutti associano il nome Windsor alla famiglia reale inglese. In realtà però, fino al regno della regina Vittoria (1837-1901), il casato si chiamava Hannover. Traendo alcune informazioni dal saggio Il Regno Unito di Marcella Campanelli, pubblicato sull’Età moderna di Federico Motta Editore, torniamo indietro al Settecento e alle origini di questo casato.

Il saggio di Marcella Campanelli sull’Età moderna di Federico Motta Editore

Continua a leggere

Cresce l’attesa per la prima della Scala, che quest’anno porterà in scena Boris Godunov, opera tra le più celebri di Modest Musorgskij. Nei mesi della guerra tra Russia e Ucraina la scelta ha generato qualche polemica. Ma al di là del dibattito, l’opera di Musorgskij è una riflessione sul tema del potere, nella quale l’autore adottò scelte innovative per la musica dell’epoca. Scopriamo di più su questo compositore attraverso il saggio Musorgskij e la Scuola russa di Bruno Antonini pubblicato sull’Età moderna di Federico Motta Editore.

Il saggio Musorgskij e la Scuola russa di Bruno Antonini pubblicato sull’Età moderna di Federico Motta Editore

Continua a leggere

Dall’inizio di ottobre sono cadute molte delle restrizioni che ci hanno accompagnato in questi anni di pandemia da Covid. Eppure il virus non è scomparso, ma continua e continuerà a restare nelle nostre vite. Ma c’è anche un altro aspetto: attraverso i media, molte persone hanno iniziato a saperne di più sul misterioso mondo dei virus. Si tratta di un argomento affascinante, che gli scienziati hanno iniziato a conoscere però solo da poco più di un secolo. Ne parla il saggio Sviluppo e difese dell’organismo di Gilberto Corbellini sull’Età moderna di Federico Motta Editore.

virus

Il saggio Sviluppo e difese dell’organismo di Gilberto Corbellini sull’Età moderna di Federico Motta Editore

Continua a leggere

Interno dell'abbazia di Westminster

A un mese dalla morte della regina Elisabetta, ora l’attenzione si è rivolta ai preparativi per l’incoronazione di Carlo III. Al momento i dettagli non si conoscono, ma una cosa sembra certa: durante la cerimonia verrà utilizzata la Pietra di Scone. Che cos’è? Perché è così importante?

Il saggio di Paolo Mariani sull’Inghilterra del Seicento, pubblicato sull’Età moderna di Federico Motta Editore

Continua a leggere

Come sarebbe il mondo senza i social network? C’è chi li ama e chi li odia, ma, in ogni caso, dalla loro comparsa hanno profondamente cambiato il web. Oggi sui social network non ci si scambia solo foto e video, ma si svolge parte del discorso pubblico, si condividono opinioni e si diffondono notizie. Anche Federico Motta Editore è presente sui social network ed è possibile visitare la sua pagina su LikedIn.

Il saggio di Michela Nacci e Peppino Ortoleva sull’Età moderna di Federico Motta Editore

Continua a leggere